Involtini di pollo

Ingredienti : 

- Petto di pollo a fettine
- Prosciutto cotto
- Spinaci
- Fontina
- Vino bianco
- Burro
- Brodo
 

Preparazione 

Cuocete gli spinaci in una padella con un pochino di acqua salata.
Nel frattempo preparate il petto di pollo, gli spinaci ci serviranno all'ultimo. Cominciamo adagiando una fettina di prosciutto cotto e una di scamorza tagliata finemente sul petto di pollo, ripetendo questa operazione per tutte le fettine. Non appena gli spinaci sono cotti, strizzateli bene facendo uscire tutta l'acqua in eccesso, dopodiché stendere un cucchiaio di spinaci sopra la scamorza ed infine arrotolate il petto di pollo formando così un involtino, fermandolo con due stuzzicadenti. Versate una noce di burro in una padella ed aspettate pochi istanti che si sciolga prima di mettere gli involtini. A questo punto fateli rosolare su tutti i lati, una volta che il burro si è sciolto completamente versate mezzo bicchiere di vino e fatelo evaporare. Ritirato un po' il vino aggiungete due bicchieri di brodo caldo e coprite per 20" controllando di tanto in tanto. Se vedete che il bordo si sta ritirando del tutto aggiungetene dell'altro poco alla volta. Dopo 20" circa toglieteli dal fuco. Il brodo e la scamorza fuorusciti dagli involtini durante la cottura possono essere utilizzati a condimento sugli involtini.