Frappe...

Cottura: 2/3 minuti  Difficoltà: Bassa  Dosi: 70 Frappe 

Ingredienti :

- 500 farina 00
- 50 gr di Burro
- 1 pizzico di Sale
- 70gr di Zucchero
- 4 uova (3 intere-1 tuorlo)
- 6gr di Lievito
- 1 bustina di Vanillina
- scorza di Arancia
- Facoltativo Liquore
- Zucchero a velo ( per guarnire)
- Olio di Semi (per friggere )
 

Preparazione:

Frappe...Chiacchiere...Cenci....Crostoli...Indrigoni.....Bugie....Galani.... ecco i nomi con cui viene chiamato questo dolce nelle varie parti d'Italia.
Impastare a mano o con l'aiuto di una impastatrice la farina ed il lievito precedentemente setacciati, lo zucchero, le uova, il burro a temperatura ambiente, la scorza dell'arancia grattugiata, un pizzico di sale, la vanillina ed a volontà il liquore. Continuare ad impastare per qualche minuto. Se avete utilizzato l'impastatrice, togliere l'impasto ottenuto dalla stessa e terminare di impastare su un piano cosparso di farina fino ad ottenre un panetto che avvolgeremo con della pellicola per poi farlo riposare in frigorifero per mezz'ora. Trascorsa la mezz'ora tirare fuori dal frigo il panetto, togliere la pellicola, cospargere il piano con un pò di farina, tagliare un pezzo d'impasto alla volta fino ad esaurirla e con l'aiuto di un matterello stendere la pasta fino ad ottenere uno spessore di almeno un paio di millimetri o comunque lo spessore desiderato. Dopodiché con l'aiuto di una rontellina tagliare la pasta a rettangoli ottenendo la classica forma della frappa, praticare un piccolo foto al centro di ogni rettangolo.
Scaldare abbondante olio in una padella e quando sarà ben caldo adagiate poco alla volta le frappe e farle dorare leggermente da entrambe i lati. Una volta presa la doratura disporle su di un piano ricoperto di carta assorbente. Spolverare con lo zucchero a velo e servire.