Crostata Espressa con crema al tiramisù

Cottura: 20" Difficoltà: media Dosi : 8 persone Costo:
Ingredienti:
Ingredienti
 Pasta frolla al caffè:
- burro 200gr
- farina 00 500gr
- 2 tazzine di caffe circa 50 ml ANTICA TORREFAZIONE 
- zucchero 150 gr ERIDANIA
- uova 3 di cui 2 tuorli e 1 intero
- mezza bustina di lievito circa 8gr 
- bustina di vanillina 
 
Per la farcia:
- 1 confezione da 250 gr di mascarpone
- 150 ml di panna per dolci
- 1 tazzina di caffè ANTICA TORREFAZIONE
- 3 uova
- 3 cucchiai di zucchero ERIDANIA
- cacao
 
Procedimento
Iniziamo con la preparazione della pasta frolla al caffè. Ponete in una ciotola lo zucchero ed il burro ammorbidito a temperatura ambiente, le uova, la farina, il lievito e la vanillina precedentemente setacciate e iniziate a lavorare gli ingredienti con una planetaria, fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio a questo punto unite le due tazzine di caffè e lasciate andare la planetaria per altri 2 minuti circa. Una volta che l'impasto si stacca dalle pareti della ciotola  vuol dire che è pronto. Avvolgetelo nella carta velina e ponete il panetto in frigo per 30.
 
Accendere il forno a 180°
Stendete la frolla, rivestite una tortiera da 24-26 cm con la carta forno, adagiate la pasta frolla, bucherellatela con la forchetta e cuocetela per circa 20 minuti.
Iniziamo a preparare la farcia:
Montate la panna e tenete da parte, montare le uova con lo zucchero.
Aggiungete il mascarpone alle uova, una tazzina di caffè freddo e in ultimo la panna cercando di non smontare tutto.
Mettete la crema in frigo.
La crostata non può restare molto nel frigo, se fatta con largo anticipo va tolta almeno 30 minuti prima di essere servita, altrimenti risulta immangiabile oppure un'altra consiglio potete assemblare il tutto poco prima di servirlo.