Crostata di frutta con base al cioccolato

Cottura:20" Difficoltà:bassa Dosi:8 persone Costo:
Frutta: 
- 1 banana
- 1 mela 
- 3 kiwi
-2 arancie
 
Per la frolla al cioccolato 
Ingredienti : 
-  300 gr. farina
-  1 uovo intero + 2 tuorlo 
- 130 gr. zucchero a velo ERIDANIA
-  150 gr. burro
-  30 gr. cacao in polvere
 
Crema pasticcera 
Ingredienti :
- 1\2 litro di latte
- 2 cucchiai di zucchero ERIDANIA
- 2 tuorli
- 2 cucchiai di farina
- scorza di limone grattuggiata 
 
N.B. 1 uovo ogni 1/4 di latte - 1 cucchiaio di farina ogni 1/2 litro di latte - 1 cucchiaio di zucchero ogni 1/4 di latte.
 
Preparazione pasta frolla:
Mettete nella planetaria il burro a temperatura ambiente e lo zucchero ed azionate la macchina al minimo per amalgamarli bene. Unite l'uovo intero ed i tuorli e lasciate che si amalgami al composto.
Solo alla fine unite la farina ed il cacao, precedentemente setacciati, tutta in una volta per far si che vengano incorporati alla perfezione. Nel momento in cui vedete che il composto non si attacca più alle pareti della planetaria la pasta frolla è pronta. Prendere la pasta frolla al cacao, avvolgerla con la pellicola per alimenti e fatela riposare in frigorifero per 1 ore prima di usarla.

Riprendete la pasta frolla e stendetela e mettetela nella teglia precedentemente burrata e farinata . Dovete formare uno strato di circa mezzo centimetro, che poi aumenterà in cottura, bucherellate irregolarmente tutta la superficie della pasta frolla con la forchetta e copritela interamente con dell’alluminio e metteteci sopra uno strato di fagioli secchi. Procedete con la cottura della pasta frolla. Fate cuocere per circa 20 minuti in forno a 180°. Prima di sfornare controllate la cottura. Appena pronta tiratela fuori dal forno e lasciatela raffreddare.

Preparazione crema:
Versare in un pentolino il latte e portarlo a sfiorare il bollore a fuoco medio. Nel frattempo lavorate con una frusta i tuorli con lo zucchero. Unite a questo punto a filo il latte nel composto ottenuto, la scorza di limone e mescolare velocemente . Aggiungete la farina setacciata in modo di non formare grumi. Amalgamare bene tutti gli ingredienti per ottenere un composto bello liscio. Riversate il composto in un pentolino e portate a bollore, continuando a mescolare per evitare che si formino dei grumi. Una volta che il composto avrà raggiunto il bollore, togliere il pentolino dal fuoco. Una volta pronta e raffreddata distribuite la crema pasticcera all’interno della base di pasta frolla, fino a riempirla e procedete con la decorazione con la frutta. 
Preparazione crostata:
A questo punto la vostra fantasia la fa da padrona, non ci sono regole precise per disporre la frutta date estro alla creatività.
Mettere in frigo a freddare almeno per 2 ore.