Amatriciana

Cottura: 10m Difficoltà: Molto Bassa Dosi:2 persone Costo:

Ingredienti
- 300 gr di bucatini o spaghetti
- 1/2 cipolla
- 150 gr di guanciale o pancetta
- 300 gr di polpa di pomodoro
- 40 gr di pecorino romano
- 2/3 cucchiai d’olio
- sale
- pepe
- peperoncino macinato

Preparazione:

Mettete in una padella l'olio e il guanciale o la pancetta e fate andare per un po' a fiamma media. Unite a questo punto la cipolla ed abbassate la fiamma al minimo. Lasciate cuocere per alcuni minuti, finché la cipolla inizia ad imbiondire. Non lasciatela diventare troppo scura poiché il sapore cambia in modo deciso e sovrasta quello del guanciale. Versate il pomodoro nella padella, mescolate e lasciate cuocere a fuoco basso. Salate, pepate ed aggiungete un po’ di peperoncino. Mettete poi a bollire l'acqua regolandovi di sale in base al sapore del sugo (la differenza è data dall'utilizzo del guanciale o della pancetta). Una volta preso il bollore cuocete la pasta. Si usano tradizionalmente i bucatini, ma per chi non li avesse vanno benissimo anche gli spaghetti. Scolate la pasta al dente e versatela nella padella. Mantecare bene e cospargete con metà del pecorino grattugiato. Mescolate, aggiungete il pecorino rimasto e servite