Cepres di ricotta e spinaci con kenell di ricotta speziata
Cottura:5minuti Difficoltà: Bassa Dosi: 8 crepes Costo: 
Ingredienti:
- Uova, 2
- Farina, 125g
- Latte, 250g
- Burro
- ricotta 250 gr
- spinaci 300 gr
- Noce moscata
- Prezzemolo secco
 
Preparazione:
Mettete la farina in una ciotola ed iniziate a versare il latte mescolando il composto fino a che sarà liscio e senza grumi. In una ciotola a parte sbattete le uova con una forchetta, aggiungetele alla pastella preparata in precedenza e mescolate. Amalgamate bene il composto fino ad ottenere una pastella per crêpes liscia. Vi consiglio di coprire l’impasto con una pellicola trasparente e metterla in frigo a riposare per mezz’ora in modo che la farina rilasci tutto l’amido. Riprendete l'impasto e mescolate di nuovo per 1 minuto. (Se non avete tempo potete saltare il passaggio del frigorifero ). Cuocete gli spinaci e una volta raffreddati tritateli aggiungendo la noce moscata e 150 gr di  ricotta e mescolate. Per preparare le knell prendete il restante di ricotta aggiungete il prezzemolo e la noce moscata. 
A questo punto fate scaldare una noce di burro in una padellina antiaderente e quando sarà sciolto versate un mestolo di pastella al centro della padella. Inclinate e ruotate la padella per far distribuire l’impasto su tutta la superficie. Cuocete ogni crêpes un minuto per lato circa girandola con una spatola. Ora assemblare il piatto prendete la crepes mettete al centro il preparato di spinaci e ricotta e chiudete con uno spago. Per la knell prendete il preparato e con l'aiuto di due cucchiai formate queste mezze lune.
 

Sformato di patate

Ingredienti

per 8 persone

- 125g di pancetta a cubetti
- 125g di prosciutto cotto a cubetti
- 1 scamorfa affumicata
- 1 mozzarella 
- q.b sale
- q.b olio
- 3 uova 
- 1 kg di patate 
- 200g pangrattato 
- 200g parmigiano
Cottura 20/25" a 160°

Preparazione 

Come prima cosa lessare le patate. Una volta lessate, schiacciate facendole diventare un purè. A questo punto inserite tutti gli ingredienti della lista, anche un pochino di pangrattato, ma non tutto, perchè ci servirà per ricompriere il nostro sformato prima di infornarlo. Dopo di che amalgamare tutti gli ingredienti e trasportateli su di una teglia da forno precedentemente oliata, cospargete la superfice di pangrattato e lo sformato è pronto per essere infornato.
Pane ripeno
 
Cottura:25m Difficoltà: Bassa Dosi:2 persone Costo:
Ingredienti:
- pane tipo pagnottine
- polpa di pomodoro
- 1 mozzarella
- alici
-  prociutto cotto
- prosciutto crudo
- burro
Gusti a vostro gusto 
 
Preparazione:
Con un coltello seghettato tagliate il pane a fette larghe 1 cm circa senza però toccare la base del pane. Iniziate a farcire il pane nei vari gusti. Nel primo inserite all’interno dei tagli la polpa di pomodoro facendo attenzione a mandarlo bene fino al fondo del pane aggiungete la mozzarella e le alici. A questo punto prepariamo il secondo panino riempiendolo con pomodoro e mozzarella e prosciutto crudo ed in fine il terzo con mozzarella e p.cotto. Concludete cospargendo il pane con il prezzemolo secco. Sciogliete il burro e spennellate bene tutta la superficie del pane. Ponete il pane in forno a 180°C per circa 25 minuti. Portate in tavola il vostro pane ripieno. Buon Appetito!!
Petto di pollo panato
Cottura:5 m Difficoltà:bassa Dosi: 4 persone Costo:
Ingredienti:
- 600 g di petti di pollo
- 2 bicchieri di latte
- olio evo q.b.
- prezzemolo secco
- 50 g di parmigiano
- 150 gr di pane grattugiato
- noce moscata 
- sale
 
Procedimento:
Prendete i petti di pollo e metteteli in una ciotola con il latte e la noce moscata per almeno mezz’ora. Nel frattempo preparate la panatura, prendete il prezzemolo tritato mettetelo in una ciotola, aggiungete il pane grattugiato il parmigiano e il sale. Trascorsa la mezz'ora, mettete un filo d’olio in una padella. Scolate i petti di pollo dal latte e passateli nella panatura. A questo punto versate i petti di pollo nella padella con l’olio e fate rosolare fino a doratura.
Buon Appetito!!! 

Pollo in Salsa Agrodolce

Cottura 15 Difficoltà: media Dosi: 4 persone Costo:

Per la salsa:

- 500gr di salsa di pomodoro CIRIO
- 150gr di zucchero
- 100gr di aceto di vino bianco
- 100gr di acqua
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaio di farina se serve
- 3 cucchiai di salsa di soia
 

Per il pollo:

- 500gr di ananas a fette con il succo
- 2 peperone
- 700 gr di pollo tagliato a dadini
-Olio per friggere
- Olio di oliva
- Sale
- 300gr di farina 00
 
Preparazione salsa agrodolce :
Bisogna mischiare bene tutti gli ingredienti, portare ad ebollizione e far stringere la salsa CIRIO  fuoco medio per 10". Assaggiare e aggiungere zucchero o aceto a piacere, a secondo dei vostri gusti. Se vedete che non si è ristretta sufficientemente, aggiungere un cucchiaio di farina setacciata e mescolare.
 

Preparazione pollo:

Mettete il pollo tagliato a dadini in un recipiente con la farina e lasciatelo riposare per 15/20". Prendete una padella per friggere il pollo mettendo abbondante olio di frittura. Fare rosolare il pollo in ambe le parti.
Tagliate l’ananas a fette e poi a cubetti. In una padella capiente, ponete 1 cucchiaio di olio, il succo dell'ananas, unite il peperone e l’ananas a pezzi e fateli cuocere per 10 minuti; aggiungete i pezzetti di pollo fritto in precedenza. Saltate gli ingredienti per un paio di minuti e poi aggiungete la salsa agrodolce 3/4, mescolate e servite. La restante salsa ci servirà per portarla a tavola in una salsiera per chi volesse un sapore più inteso lo aggiungerà successivamente.
Pollo al curry
 
Cottura: 15m Difficoltà:Bassa Dosi:4 personeCosto:
Ingredienti:
- 500gr di pollo
- 1/2 cipolla 
- 1/2 spicchio d'aglio
- 1 cucchiaio di carry 
- 200 ml di latte 
- 1 cucchiaio di maizena
- 1 cucchiaio di zucchero 
-1 cucchaio di olio 
- sale 
 
Preparazione:
Lavate il pollo, e tagliatelo a pezzetti e mettetelo da parte. Nel frattempo tritate finemente la cipolla e fatela appassire in un pentola antiaderente con 1/2 spicchio d’aglio, il sale  e l’olio. Togliete lo spicchio d’aglio e aggiungete ora i pezzetti di pollo.
In una ciotolina mescolate il curry con la maizena, lo zucchero ed il latte. Una volta rosolato il pollo aggiungete il composto al curry.
Mescolate e cuocete per altri 7 minuti circa rigirando con un cucchiaio di legno. Servite il pollo al curry accompagnandolo da delle foglie d'insalata, pomodori e una tortillas.
 
Orata al cartoccio alla Mediterranea
Cottura:30" Difficoltà:Media Dosi: 1 persona Costo:
Ingredienti :
- Orata da 400 gr 
- Olio extravergine d'oliva 
- Sale q.b. 
- Pepe q.b.
- Prezzemolo q.b.
- 1 e 1/2  Aglio
- 80 gr  Olive nere
-80 gr Pomodori Pachino
 
Preparazione:
Pulite ed eviscerate l'orata se non sapete farlo fatelo fare dal vostro pescivendolo. Salate e pepate l’interno della pancia dell'orata poi infilateci uno spicchio d’aglio e due pachino tagliati a metà.
Prendete la carta stagnola e su di essa disponete l'orata irrorate con un po di olio extravergine, salate e pepate anche all'esterno.Tagliate i pomodorini pachino a metà e disponeteli tra l'orata poi aggiungete le olive nere e un po’ di prezzemolo tritato, quindi chiudete la stagnola facendo dei forsi non molto grandi serviranno per far uscire il calore in eccesso. Infornate a 200° per circa 25-30 minuti. Una volta cotta, estraete l'orata dal forno e lasciatela riposare per qualche minuto poco prima di servirlo apritela servitela calda. Buon Appetito!
Parmiggiana con Alici
 
Cottura:30minuti o 15minuti in base al procedimento   Difficoltà: Bassa Dosi :2 persone Costi:
 
INGREDIENTI 
- 2 Melanzane
- 1 mozzarella
- 3 Alici
- La Polpa Più CIRIO
- basilico  
- aglio
- Origano 
- Sale
- Pepe
 
PREPARAZIONE
 
Lavate e asciugate le melanzane, privatele di capo e coda, dopodiché tagliatele a fettine dello spessore di 1 centimetro. Salate ciascuna fetta di melanzana da ambo i lati ed infornate per 15-20 minuti a 180 gradi oppure grigliatele un minuto per lato. Nel frattempo, tagliate a dadini la mozzarella. Preparare un sugo molto veloce con la Polpa Più CIRIO unite l'aglio ed il basilico tritati, il sale, un filo d'olio e mescolate. Quando le melanzane saranno pronte, con l'aiuto di un cucchiaio, distribuite il sugo su ciascuna fetta, aggiungete i dadi di mozzarella, un pezzettino di alice, un pizzico di pepe, origano, un poco di sale, ripetendo l'operazione quante volte sono gli strati desiderati. Infornate per 15 minuti, sfornandole quando la mozzarella risulterà dorata. 
Buon appetito!

Mozzarella in carrozza                        
 
Cottura:2minuti Difficoltà:Media Dosi:4 persone Costi :
Ingredienti:
 
8 fette di pane in cassetta 
1  mozzarella
4 fettine p.cotto 
olio di frittura 
2 uova
farina quanto basta
sale
 
 
Preparazione:
Rimuovete la crosta alle fette di pancarrè ed affettate sottilmente la mozzarella.
Adagiate su quattro fette di pane le fette di mozzarella e mezza fetta di prosciutto cotto.
Ricoprite con le altre quattro fette di pane pressandole un po' con i palmi delle mani.
Versate i panini ottenuti nella farina e poi passare li nell'uovo precedentemente sbattuto salato e pepato le fette di pane devono assorbire l'uovo il più possibile.
A questo punto friggete le mozzarelle in carrozza in olio bollente fino a doratura omogenea su entrambi i lati.
Scolatele dall'olio in eccesso e ponetele su dei fogli di carta assorbente per asciugarle per bene.
Servite le mozzarelle in carrozza molto calde.
 
Carbonara nell'uovo
 
Cottura: 6 minuti Difficoltà: Media Dosi: 2 persone  Costi:
Ingredienti:
- 4 uova
- 100 gr pancetta 
- Q. B di pecorino grattugiato
- Olio
- Sale
- Pepe
 
Preparazione:
Prendete una ciotola o uno stampino di ceramica, rivestitelo con la pellicola trasparente, aggiungete un filo di olio e fate aderire la pellicola a tutta la superficie. A questo punto rompeteci dentro l'uovo, la pancetta precedentemente scottata a pezzettini, 2cucchiaino di pecorino, sale pepe e chiude con l'aiuto di uno spago o semplicemente girando su se stessa la punta, facendo formare un ciuffo. Calare delicatamente il sacchettino ottenuto in un pentolino con acqua che già bolle.
Lasciate le uova in ammollo per 5/6 minuti facendo attenzione a non farle toccare sul fondo, aiutandovi con una pinza così da evitare anche di bruciarvi con l'acqua bollente. Una volta cotto versatelo in una ciotolina di acqua fredda, vi aiuterà a levare la pellicola. Fate attenzione a tirare su l'uovo, è molto delicato e si rompe con molta facilità.
Per impiattare in questo caso io ho utilizzato un fettina di pane in cassetta scottata sulla piastra, ho appoggiato delicatamente l'uovo sopra e l'ho accompagnato con un ciuffo d' insalata.
 
 
 
Filetti di merluzzo
Cottura:15/20m   Difficoltà: facile Dosi:2 persone Costo:
 
Ingredienti:
 
4 filetti di merluzzo
3 manciate di pangrattato
1 carato
Q.b di basilico secco
Ciuffo di prezzemolo
2 peperoni 
80gr di polpa Cirio
sale
pepe
1 spicchi di aglio
olio extra vergine di oliva
 
Procedimento:
 
Tritate finemente l'aglio, le carote, il prezzemolo, aggiungete il basilico secco, il pangrattato e mescolate. Se non digerite l'aglio potete distribuirlo sul pesce a fettine in modo da toglierlo dopo la cottura. Prendete una teglia e mettete sul fondo un filo di olio sul fondo, un po' di acqua ed adagiateci sopra i filetti, salateli leggermente e ricopriteli con il pangrattato preparato in precedenza. Prendete i peperoni, tagliateli a fettine e sistematili sui filetti. Salate i peperoni, cospargete il tutto con la polpa di pomodoro CIRIO, pepate ed irrorate con un altro filo di olio. Mettete in forno caldo a 200° per 15 minuti e poi azionate il grill per far dorare il tutto. I tempi di cottura possono variare in base al forno, ma in linea di massima ci vogliono dai 15 ai 20 minuti. Servite ben caldi.
 
 
 
Prodotti utilizzati: Polpa CIRIO 
Mini Parmigiana                                  
 
Cottura: 30minuti o 15minuti in base al procedimento  Difficoltà: Bassa  Dosi: 2 persone  
Costi:
 Ingredienti
- 1 Melanzane
- 1 mozzarella:
- Pomodori o pomodorini freschi
- Aglio 
- basilico  
- Origano 
- Sale
- Pepe
 
Preparazione:
Lavate e asciugate le melanzane, privatele di capo e coda, dopodiché tagliatele a fettine dello spessore di 1 centimetro. Salate ciascuna fetta di melanzana da ambo i lati ed infornate per 15-20 minuti a 180 gradi oppure grigliatele un minuto per lato. Nel frattempo, tagliate a dadini la mozzarella. Lavate e tagliate a piccoli pezzi i pomodori, oppure preparare un sugo molto veloce.  In entrambe i casi unite l'aglio ed il basilico tritati, il sale, un filo d'olio e mescolate. Quando le melanzane saranno pronte, con l'aiuto di un cucchiaio, distribuite i pomodori o il sugo su ciascuna fetta, aggiungete i dadi di mozzarella, un pizzico di pepe, origano, un poco di sale, ripetendo l'operazione quante volte sono gli strati desiderati. Infornate per 15 minuti, sfornandole quando la mozzarella risulterà dorata. 
Buon appetito!
 
Crêpes salate                                   
Cottura: 2"Difficoltà: Bassa Dosi: 8 crepes Costo:
 
Ingredienti:
- Uova, 2
- Farina, 125g
- Latte, 250g
- Burro
Ingredienti a piacere 
in questo caso sono:
- p.cotto ed emmental
- p. crudo e galbanino
- bieta e scamorza
- bresaola e rughetta
 
 
Preparazione:
Mettete la farina in una ciotola ed iniziate a versare il latte mescolando il composto fino a che sarà liscio e senza grumi. In una ciotola a parte sbattete le uova con una forchetta, aggiungetele alla pastella preparata in precedenza e mescolate. Amalgamate bene il composto fino ad ottenere una pastella per crêpes liscia. Vi consiglio di coprire l’impasto con una pellicola trasparente e metterla in frigo a riposare per mezz’ora in modo che la farina rilasci tutto l’amido. Riprendete l'impasto e mescolate di nuovo per 1 minuto. (Se non avete tempo potete saltare il passaggio del frigorifero ).
A questo punto fate scaldare una noce di burro in una padellina antiaderente e quando sarà sciolto versate un mestolo di pastella al centro della padella. Inclinate e ruotate la padella per far distribuire l’impasto su tutta la superficie. Cuocete ogni crêpes un minuto per lato circa girandola con una spatola.
Ora farcitele come volete.

Polpettone ripieno in crosta       

 
Cottura: 60m Difficoltà:Media Dosi:6 persone Costo:
Ingredienti:
 
- 500gr macinato
- 3 salsicce
- 2 uova
- 200g parmigiano
- 5fette di prosciutto cotto
- 10carciofini sott'olio
- 2 fette di pane in cassetta
- olio
- prezzemolo (sia secco che fresco)
- q.b pepe
- q.b sale
- 100g pangrattato
- aglio
 

Preparazione:

 
Mettete in una ciotola le salsicce private della pelle, la carne macinata, il pane ammorbidito, 3/4 di parmigiano, aglio privato dell'anima e tritato, il sale, il pepe, il prezzemolo, il pangrattato, le uova ed amalgamate il tutto. Formate il polpettone per poi spianarlo sulla carta forno fino a dargli una forma rettangolare non troppo spessa. A questo punto adagiate le fettine di prosciutto cotto su tutta la superficie, prendete i carciofini e disponeteli in fila al centro. Con l'aiuto della carta forno avvolgete il polpettone  prima da sopra e poi da sotto e poi con le mani date di nuovo la forma del polpettone. Terminata questa operazione, adagiate il polpettone sulla pasta sfoglia e ricopritelo. Ora disponetelo in una teglia antiaderente o di alluminio ed infornate il tutto a 180º per 40 minuti girandolo a metà cottura. Sfornate e lasciatelo riposare un paio di minuti prima di servirlo.
 
Uovo in camicia ripieno                        
(cotto nella pellicola)
 
Cottura: 6 minuti Difficoltà: Media Dosi: 2 persone  Costi:
 

Ingredienti:

- 4 uova
- 2 fettine di speck
- Q. B di pecorino grattugiato
- Olio
- Sale
- Pepe
Varianti:
- Salmone
- Cacio e Pepe
- Prosciutto e Provola
 
 

Preparazione:

Prendete una ciotola o uno stampino di ceramica, rivestitelo con la pellicola trasparente, aggiungete un filo di olio e fate aderire la pellicola a tutta la superficie. A questo punto rompeteci dentro l'uovo, lo speck a pezzettini, un cucchiaiono di pecorino, sale pepe e chiude con l'aiuto di uno spago o semplicemente girando su se stessa la punta, facendo formare un ciuffo. Calare delicatamente il sacchettino ottenuto in un pentolino con acqua che già bolle.
Lasciate le uova in ammollo per 5/6 minuti facendo attenzione a non farle toccare sul fondo, aiutandovi con una pinza così da evitare anche di bruciarvi con l'acqua bollente. Una volta cotto versatelo in una ciotolina di acqua fredda, vi aiuterà a levare la pellicola. Fate attenzione a tirare su l'uovo, è molto delicato e si rompe con molta facilità.
Per impiattare in questo caso io ho utilizzato un fettina di pane in cassetta scottata sulla piastra, ho appoggiato delicatamente l'uovo sopra e l'ho accompagnato con un ciuffo di cicoria.
Polpette di tonno e zucchine con cuore filante             
Cottura: 15m + 10/12m forno Difficoltà: Media Dosi : 10 polpette Costo:
 
Ingredienti :
 
- 120 grammi di tonno
- 2 zucchine
- 1 uovo
- 3 cucchiai di grana
- sale
- 3 fettine di pane in casetta
- pangrattato q.b.
- formaggio ASIAGO
- olio
 
 
Procedimento:
Tagliate le zucchine e cuocetele per qualche minuto con olio e sale. Non appena  cotte schiacciarle con una forchetta e mettetele in una terrina, unite il tonno e continuate a schiacciare il tutto. Aggiungete poi l’uovo, il grana e le 2 fette di pane in casetta precedentemente bagnate in acqua o latte e private poi del liquido. Aggiustate di sale ed unite una manciata di pangrattato mescolando fino ad ottenere un impasto abbastanza compatto.
Prendete una  parte dell'impasto (la quantità di una polpetta) metteteci sopra un pezzetto di formaggio, formate una pallina cercando di mettere il formaggio ASIAGO al centro. A questo punto passate le polpette nel pangrattato e mettetele in una teglia rivestita di carta forno e aggiungete olio. Far dorare le polpette di tonno e zucchine in forno preriscaldato a 180° per circa 10/12 minuti. Se le volete  più golose potete anche friggerle.
 
Strudel di verdure                                       
Cottura 30m Difficoltà: Bassa Dosi:4 persone Costi:
Inredienti:
 
- 1 peperone rosso 
- 1 peperone giallo 
- 1 melanzana 
- 2 zucchine 
- 1 porro
- 1/2 cipolla
- Olio
- Sale
- 1 pasta sfoglia 
- 1 uovo per spennellare 
- 3 sottilette 
 
Preparazione:
 
Lavate tutte le verdure e tagliatele a Julien dopodiché grigliatele. Aprite la pasta sfoglia bucherellatela con la forchetta e disponete le verdure dal centro verso l'esterno in modo uniforme lasciando i bordi liberi, successivamente disponeteci sopra le sottilette.
A questo punto chiudete il rotolo, bucherellate con la forchetta la superficie esterna e   spennellatela con l'uovo.
Infornate a 180 gradi per 20/25 minuti. 

Omelette ripiene di prosciutto e formaggio

Cottura:16mDifficoltà: MediaDosi:6 pirottini Costo:

Ingredienti:

- 8 uova 
- Mezzo bicchiere di latte
- 2/3 fette di prosciutto cotto o crudo
- 200 g di formaggio filante (fontina, provola, mozzarella, ecc)
- Sale e pepe q.b.
- Noce moscata
- Burro o olio extravergine d'oliva
 

Preparazione:

Rompere le uova in una ciotola, aggiungere sale, pepe, noce moscata e di latte ed amalgamare. Far sciogliere il burro o l'olio all'interno di una padella ed aggiungere il composto appena preparato. Non appena le uova iniziano a rapprendersi, aggiungere il formaggio tagliato a cubetti e le fette di prosciutto. Lasciar cuocere qualche istante, spegnere il fuoco e chiudere l'omelette. Servire il piatto caldo

Baguette ripiena 
Cottura:20/30m Difficoltà:bassa    Dosi:6 persone Costo:

Ingredienti:

- carne macinata 
- carote 
- cipolla
- olio 
- sale 
- pepe 
- 1 baguette 
- fettine di pancetta 
 

Procedimento:

Come prima cosa preparate un soffritto per poi aggiungerci la carne macinata. Cuocete il tutto per un tempo breve, questo procediemento servirà solo per fermare la carne, continuerà la sua cottura al forno. A questo punto aprite la baguette, togliete la mollica e inseriteci dentro la carne macinata, un filo d'olio e richiudete. Ora con le fettine di pancetta rivestite tutta la baguette chiedendola bene. Mettete il tutto in una teglia ed infornate per 20/30 minuti in forno già preriscaldato a 180°.
Arrosto all'Arancia
 
Cottura: 1ora e 15 Difficoltà: media Dosi: 8 persone Costo:
 

Ingredienti:

- 1 kg di arrosto di manzo 
- 2 cucchiai d’olio 
- 1/2 cipolla
- Mezzo gambo di sedan
- 1 carote
- 1 bicchiere di vino
- il succo di 2 arancia
- 1 arancia intera 
- circa 1 lt di brodo 
- sale 
- pepe 
 

Preparazione:

Legate con lo spago da cucina il pezzo di carne per dargli una forma regolare. Tritate la cipolla, il sedano e le carote e fatele rosolare con l’olio in una casseruola, dopodiché unite l'arrosto per farlo rosolare per bene. A questo punto aggiungete un pizzico di sale e di pepe. Fate insaporire fino a far appassire tutte le verdure. Sfumate l’arrosto con un bicchiere di vino bianco a fiamma bassa. Aggiungete due mestoli di brodo, mettete la fiamma al minimo e coprite il tegame. Fate cuocere per circa un’ora aggiungendo man mano il resto del brodo, non più di un mestolo alla volta. A questo punto unite il succo di due arance e la scorza grattugiata di un’arancia. Lasciate cuocere per circa 10 minuti. Aggiustate di sale, di pepe e servite.
 
 
 
 
 

Pollo al Limone 

Cottura: 20minuti Difficoltà: Bassa Dosi: 4perosne Costo:

Ingredienti:

- 400 gr. di petto di pollo
- 2  limoni
- 25 gr. di burro o olio
- q.b. di farina
- q.b. di sale
 

Preparazione:

Tagliate il petto di pollo a pezzettini, poneteli in una padella con olio o burro e fate cuocere per 10" a fiamma viva.
Infarinate i bocconcini di pollo mettendo almeno 4 cucchiai di farina nella padella e con l'aiuto di un mestolo girate in modo tale da amalgamare bene la farina al pollo. Fateli dorare. A questo punto irrorate i bocconcini di pollo con il succo limone e salateli. Fate cuocere per 5 minuti. Il piatto è pronto.  

Mini Lasagna di Frittata

Cottura: 5minuti  Difficoltà: Bassa  Dosi:2 persone

Ingredienti:


- 4 uova
- latte (1 bicchierino da caffè)
- parmigiano
- mozzarella o sottiletta
- prosciutto( crudo/cotto)
- sale
- olio

Preparazione:

Mettete in una scodella le uova, il latte, il sale, il pepe, una grattugiata di parmigiano e sbattete fino ad amalgamare il tutto. 
A questo punto prendete una padella mettetela sul fuoco con un filo d'olio e con l'aiuto di un coppa pasta tondo versate un mestolo di composto al suo interno facendo cuocere la mini frittatina. Ripetere il procedimento fino ad esaurire l'impasto. 
A questo punto assembliamo la mini lasagna alternando una frittata, una fettina di mozzarella ed una di prosciutto  fino ad ottenere 2/3 strati.
Pronta per  essere servita.

 

Cuore di Merluzzo panato

 
Cottura: 20minuti  Difficoltà: Bassa  Dosi: 4 persone

Ingredienti:

- 400 g. di cuori di filetto di merluzzo
- pangrattato 
- Prezzemolo 
- Pepe 
- olio evo 
- 1 pizzico di sale 
 

Preparazione:

Prendete una scodella e metteteci il pangrattato, il prezzemolo, il sale, il pepe ed amalgamate il tutto. 
Bagnate il merluzzo prima nell'olio e poi nel condimento preparato in precedenza ricoprendo tutti i lati.
Continuate con gli altri filetti di merluzzo e infornate a forno caldo per circa 20 minuti a 200°, aggiungendo un filo d'olio su ogni bastoncino e rigirando a metà cottura.

Persico con Zucchine

 
Cottura : 40minuti  Difficoltà: Media  Dosi: 4 persone
 

Ingredienti :

- 500g filetti di persico
- 4 zucchine 
- prezzemolo
- olio
- sale
- pepe 
 

Preparazione:

 Per prima cosa prendete le zucchine, tagliate le due estemità, sciacquatele e tagliatele a rondelle dello spessore di circa 5mm. A questo punto versate la metà delle zucchine e in una teglia, in cui avrete messe un po' di olio e di sale. Possiamo ora alla preparazione del pesce. I filetti di persico si trovano generalmente in pescheria già pronti per essere consumati, oppure surgelati per cui non è necessario occuparsi della sfilettatura e della spinatura. Preparate il prezzemolo tritato e aggiungetelo assieme a un pizzico di sale e di pepe. Disponete i filetti di persico sul letto di zucchine precedentemente preparato. Una volta adagiato il pesce ricopritelo con il preparato di prezzemolo e con le restanti zucchine. Irrorate con dell'olio e mettete in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti.
 
 
 

Persico con Patate

 

Cottura : 40 minuti   Difficoltà: Media  Dosi 4 persone

Ingredienti:

- 500g filetti di persico 
- 1 kg di patate
- prezzemolo 
- olio  
- sale 
- pepe 
 

Preparazione:

 Per prima cosa prendete le patate, sbucciatele, sciacquatele e tagliatele a fettine dello spessore di circa 2/3mm. A questo punto versate la metà delle patate in una teglia, in cui avrete messe un po' di olio e di sale. Possiamo ora alla preparazione del pesce. I filetti di persico si trovano generalmente in pescheria già pronti per essere consumati, oppure surgelati per cui non è necessario occuparsi della sfilettatura e della spinatura. Preparate il prezzemolo tritato e aggiungetelo assieme a un pizzico di sale e di pepe. Disponete i filetti di persico sul letto di patate precedentemente preparato. Una volta adagiato il pesce ricopritelo con il preparato di prezzemolo e con le restanti patate. Irrorate con dell'olio e mettete in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti.
 
 

Fettine Panate 

 
Cottura: 5minuti   Difficoltà: Bassa  Dosi : 6 perosne
 

Ingredienti:

- 500 g di fettine di vitello
- 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
 - 2 uova 
- 50 g di pangrattato
- Olio di semi di girasole 
- q.b. Sale 
- q.b  Pepe
 

Preparazione:

Sbattete in una ciotola le uova con il parmigiano ed il pepe.
Mettete il pangrattato dentro un piatto piano, ci servirà per la panatura. 
Sbattete leggermente le fettine di carne su un piano da lavoro, aiutandovi con un batticarne, quindi passatele prima nell’uovo e il parmigiano, poi nel pangrattato. 
Una volta pronte tutte le fettine, fate scaldare abbondante olio di semi in una padella capiente. Una volta l'olio sarà arrivato a temperatura friggete la carne su tutte e due i lati sino a quando la panatura diverrà dorata e croccante.
Togliete le fettine e adagiatele su un piatto foderato con carta assorbente. 
Servitele ancora calde in tavola.

Fettine panate rivisitate

 
Cottura: 5minuti  Difficoltà: Bassa  Dosi 6 perosne  Costo:
 

Ingredienti:

- 500 g di fettine di vitello
- 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
 - 2 uova 
- 50 g di pangrattato
- Olio di semi di girasole 
- Prosciutto crudo 
- sottilette
- q.b. Sale 
- q.b  Pepe
 

Preparazione:

Sbattete in una ciotola le uova con il parmigiano ed il pepe.
Mettete il pangrattato dentro un piatto piano, ci servirà per la panatura. 
Sbattete leggermente le fettine di carne su un piano da lavoro, aiutandovi con un batticarne, quindi passatele prima nell’uovo e il parmigiano, poi nel pangrattato. 
Una volta pronte tutte le fettine, fate scaldare abbondante olio di semi in una padella capiente. Una volta l'olio sarà arrivato a temperatura friggete la carne su tutte e due i lati sino a quando la panatura diverrà dorata e croccante.
Togliete le fettine e adagiatele su un piatto foderato con carta assorbente. A questo punto metteteci sopra una fettina di sottiletta e del prosciutto crudo, attendete un paio di secondo in modo che la sotiletta si sciolga ed il piatto è pronto.
Servitele ancora calde in tavola.

Saltimbocca alla Romana

 
Cottura: 15minuti  Difficoltà: Basso  Dosi : 2 persone  Costo : 
Ingredienti
- 4 fettine di vitello
- 4  fette di prosciutto crudo
- 25 gr. di burro
- 4 foglie di salvia
- q.b. di farina
 

Preparazione:

Battete con un batticarne le fettine di vitello.
Ponete su ciascuna fettina di carne una fettina di prosciutto e una foglia di salvia e fermate con uno stuzzicadenti.
Infarinate leggermente le fettine da entrambi i lati.
Fate sciogliere in un tegame basso il burro e cuocete la carne prima da un lato e poi dall'altro a fiamma media.

Crostata di Ricotta e Pachino

 
Cottura: 30 minuti  Difficoltà : bassa Dosi: 6 persone   Costo: 

Ingredienti:

- 1 rotolo di pasta brisée o sfoglia
- 200 g di ricotta fresca
- 2 uova
- sale
- pepe
- noce moscata
- 50 g di parmigiano grattugiato
- 3/4 cucchiai di panna
- basilico  tritato
- pachino
 

Preparazione:

Mescolate  in una ciotola la ricotta con le uova, la panna, il parmigiano, il basilico tritato, il sale, il pepe e la noce moscata. Rivestite una teglia da crostata con la pasta brisée o sfoglia . Bucherellate il fondo, versate il composto preparato e livellatelo. Lavate, asciugate e tagliate a metà i pomodorini ed incidete su ciascuno una croce. Quindi disponeteli sulla crema di ricotta. Infornate la crostata nel forno preriscaldato a 180°, per circa 30 minuti. Una volta pronta lasciatela raffreddare e servitela.
 

Polpette al Sugo

 Cottura:1 ora Difficoltà:media Dosi:15/18 polpette   Costo:

Ingredienti :

- 100gr di parmigiano
- 200gr di prosciutto cotto
- 1 uovo
- 300gr  di carne macinata (carne bianca o rossa)
- 3/4 cucchiai di pangrattato
- 5/6 fette di pane in cassetta o pane raffermo
- q.b sale
- q b pepe
 

Ingredienti per il sugo

- 1 litro di polpa di pomodoro
- 1/2 cipolla
- q.b sale
- 1 cucchiaio di zucchero 
- q.b pepe
- q.b nocie moscata
- 1 sedano
- 1 carota
- q.b olio
 

Preparazione del sugo:

Il primo passo è la preparazione del sugo, che consiste nel tritare la cipolla la carota e il sedano. Una volta fatto, mettete olio d'oliva in un tegame e aggiungete il trito di verdure, la noce moscata ed un pizzico di sale. Lasciate andare per 3-4 minuti a fuoco basso, dopodiché aggiungete il pomodoro e un cucchiaio di zucchero, mescolate e fatelo cuocere per almeno 1 ora  girandolo di tanto in tanto. A metà cottura aggiungeremo le polpette.

 

Preparazione delle polpette.

Prendete le fette di pane in cassetta (o pane raffermo) e mettetele in una scodella con dell'acqua cosi chè si ammorbidiscano un pò. A questo punto in una ciotola mettete la carne macinata, l’uovo, il parmigiano, il pangrattato, il pane in casetta precedentemente strizzato per eliminare l'acqua in eccesso, il prosciutto cotto tagliato, sale e pepe ed amalgamate il tutto con le mani. Se riscontrate che l'impasto risulta troppo morbido potete aggiungere o altro parmigiano o altro pangrattato. Prendete poco impasto alla volta e formate la classica forma della polpetta, ripetendo il procedimento con tutto l'impasto. 
Ponete le polpette nel sugo che nel frattempo sta cuocendo e lasciatele andare per almeno 30 minuti facendo attenzione che non si attacchino

Zucchine ripiene di tonno

 
Cottura: 50 minutiDifficoltà: mediaDosi: 6 persone  Costo:
 
Ingredienti
- 12 zucchine medie
- 50 g di mollica di pane
- prezzemolo tritato
- pangrattato
- 150 g di tonno, tritato
- olio 
- sale
-  pepe q.b.
 
Preparazione:
Prendere le zucchine lavatele e svuotatele all'interno.
Mettete a bagno la mollica di pane e quando sarà ben ammorbidita strizzatela bene. Versate la mollica in una scodella e aggiungete un cucchiaio abbondante di olio, il prezzemolo tritato, pangrattato ed il tonno. Impastate bene tutto e con questo composto riempite le zucchine. In una teglia versate l'olio, uno spicchio d'aglio, sale e pepe e adagiatevi le zucchine che farete cuocere in forno a 180 gradi per circa 50 minuti.
 
 
 

Rollè ripeno 

Cottura : 1ora 

 Difficoltà: Medio/Alta

 Dosi: 6/8 persone
 

Per il Rollè

- 800gr di vitellone 
- 3 uova
- 3 fettine di p.cotto
- carote
- sedano
- aglio
- cipolla
- olio

Per la salsa 

- 2 patate
- 1 carota
- sedano 
- 1 cipolla 
 

Preparazione

Per preparare l’arrotolato di vitello battete la carne con un pestacarne poi salate e pepate in superficie. Per il ripieno, tritate gli odori e metteteli da parte ci serviranno in un secondo momento. Sbattete poi le due uova, aggiungete il prezzemolo e il sale e preparate una frittatina molto sottile. Disponete il composto di odori tritati sulla carne battuta, la frittata e il prosciutto cotto lasciando tutto intorno un bordo di 2-3 cm. Arrotolate la carne su se stessa e legatela con dello spago da cucina. In una tegame capiente mettete 200ml di acqua e 100ml di vino bianco, il rollè e per la salsa due patate e una carota tagliate a tocchetti, sedano e cipolla. Cuocete a fuoco lento per 1 ora controllandolo a metà cottura. Una volta cotto il rollè  frullate tutte le verdure messe all'interno del tegame in modo tale da ottenere la salsa. 

 

Polpettone ricoperto di Speck 

 

Ingredienti

- 400gr macinato
- 3 salsicce
- 2 etti di Speck
- 3 uova
- 200g parmigiano
- 6/7 fette di pane in cassetta
- olio
- prezzemolo (sia secco che fresco)
- q.b pepe
- q.b sale
- 100g pangrattato
- aglio
 

Preparazione :

Mettete in una ciotola le salsicce private della pelle, la carne macinata, il pane ammorbidito, 3/4 di parmigiano, aglio privato dell'anima e tritato, il sale, il pepe, il prezzemolo, il pangrattato, le uova ed amalgamate il tutto. Formate il polpettone. Ora prendete le fettine di speck e adagiatele su di un piano una vicina all'altra, facendo attenzione che le fettine si sovrappongano un pochino l'una all'altra. Avvolgete poi il polpettone con le fettine di speck in modo tale da ricoprirlo tutto. Terminata questa operazione, mettetelo in una teglia antiaderente o di alluminio ed infornate il tutto a 180º per 40 minuti girandolo a metà cottura . Sfornare e lasciar riposare un paio di minuti prima di servirlo.
 

 

Zucchine ripiene

Ingredienti :

- 5/6 zucchine
- 200 macinato
- 2 salsicce
- 2 uova
- 200g parmigiano
- 6/7 fette di pane in cassetta
- olio
- prezzemolo (sia secco che fresco)
- q.b pepe
- q.b sale
- 100g pangrattato
- aglio
 
Preparazione :
 
Lavate le zucchine, tagliatele a metà, togliete la parte interna e mettetela in una ciotola.
Ammorbidite il pane con un po' d'acqua e togliete l'acqua in eccesso.
Prendete la ciotola con l'interno delle zucchine, aggiungete la carne macinata, le salsicce private della pelle, il pane ammorbidito, 3/4 di parmigiano, aglio privato dell'anima e tritato, il sale, il pepe, metà del pangrattato, le uova ed amalgamate il tutto. Riempite le zucchine con l'impasto preparato, in superficie mettere il parmigiano e il pangrattato non utilizzato in precedenza. Mettete in una teglia antiaderente o di alluminio le zucchine così preparate e infornate il tutto a 180º per 50 minuti circa. Conta molto la grandezza delle zucchine per i tempi di cottura, quindi tenetele sotto controllo. Sfornarle e lasciar riposare un paio di minuti prima di servirle.
 

 Peperoni ripieni 

  Ingredienti :
   
- 4 peperoni
- 300g di macinato
- 2 salsicce
- 2 uova 1 intero 1 tuorlo
- 200g parmigiano
- 6/7 fette di pane in cassetta
- olio
- prezzemolo (sia secco che fresco)
- q.b pepe
- q.b sale
- 100g pangrattato
- aglio
Preparazione :
 
Lavare i peperoni, tagliate la parte alta e mettetela da parte, ci servirà all'ultimo, e puliteli bene all'interno. Ammorbidite il pane con un po' d'acqua ed eliminare tutta l'acqua.
In una ciotola unite la carne macinata, le salsicce private della pelle, il pane precedentemente bagnato, 3/4 di parmigiano, aglio privato dell'anima e tritato, il sale, il pepe, metà del pangrattato, le uova  ed amalgamate il tutto. A questo punto riempite i peperoni con l'impasto, in superficie mettete il parmigiano e il pangrattato non utilizzato in precedenza e copriteli con la parte superiore messa da parte all'inizio. Mettete i peperoni così preparati in una teglia antiaderente o di alluminio ed infornate a 180º per 50 minuti circa (dipende tutto dalla grandezza del peperone quindi controllare la cottura). Se in forno non dovessero entrare i peperoni completi della parte superiore, potete infornarli separatamente ed unirli alla fine. Terminata la cottura, lasciate riposare qualche minuto i peperoni prima di servirli.
         

Involtini di pollo   

  Ingredienti :                                     

- Petto di pollo a fettine
- P.cotto
- Spinaci
- Fontina
- Vino bianco
- Burro
- Brodo
 

Preparazione:

Cuocete gli spinaci in una padella con un pochino di acqua salata.
Nel frattempo preparate il petto di pollo, gli spinaci ci serviranno all'ultimo. Cominciamo adagiando una fettina di prosciutto cotto e una di scamorza tagliata finemente sul petto di pollo, ripetendo questa operazione per tutte le fettine. Non appena gli spinaci sono cotti, strizzateli bene facendo uscire tutta l'acqua in eccesso, dopodiché stendere un cucchiaio di spinaci sopra la scamorza ed infine arrotolate il petto di pollo formando così un involtino, fermandolo con due stuzzicadenti. Versate una noce di burro in una padella ed aspettate pochi istanti che si sciolga prima di mettere gli involtini. A questo punto fateli rosolare su tutti i lati, una volta che il burro si è sciolto completamente versate mezzo bicchiere di vino e fatelo evaporare. Ritirato un po' il vino aggiungete due bicchieri di brodo caldo e coprite per 20" controllando di tanto in tanto. Se vedete che il bordo si sta ritirando del tutto aggiungetene dell'altro poco alla volta. Dopo 20" circa toglieteli dal fuco. Il brodo e la scamorza fuorusciti dagli involtini durante la cottura possono essere utilizzati a condimento sugli involtini.
 
                         

Chili con carne macinata e fagioli 

Ingredienti 

- mezza cipolla tritata
- 1 spicchio d'aglio spremuto
- 1 cucchiaino di peperoncino 
- 1 cucchiaino di cumino in polvere
- 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
- 1 cucchiaio e mezzo di origano essicato
- 1 cucchiaio di zucchero 
- 2 scatole di fagioli neri messicani o rossi ( una metà schiacciata con la forchetta )
- 500gr di carne macinata di manzo
- mezza scatola di polpa di pomodori 
- brodo di carne o di dado 
- olio
- sale
- pepe 
 

Preparazione 

Mettete in una pentola un cucchiaio d'olio, far cuocere la cipolla per 5 minuti e poi aggiungere l'aglio, il peperoncino, il cumino, il coriandolo e soffriggere per 1/2 minuti. Aggiungere la carne macinata e rosolarla sminuzzandola il più possibile con l'aiuto di un mestolo (per sminuzzare la carne potete utilizzare un mixer). Quando la carne è rosolata e asciugata versare la polpa di pomodoro, l'origano, lo zucchero, il sale, il pepe e coprite il tutto con il brodo. Fatelo bollire lentamente per un 1 ora aggiungendo il brodo se diventa troppo densa. A questo punto unite al composto i fagioli sia schiacciati che interi, fate cuocere per altri 5/10 minuti. Il piatto è pronto. 
 

Potete impiattare in vari modi 

 - semplicemente nel piatto
- all'interno di una tortillas (il sugo deve essere ben denso)
- nel mio caso all'interno di una schiacciatina/pagnottina un pò alta. 

Lombo in salsa tartufata e scamorza affumicata

Ingredienti

- Lombo
- Salsa tartufata
- Scamorza affumicata
- Pomodorini
- Insalatatina
- Olio
- Sale 
Preparazione
Semplicissimo questo piatto. Cuocere il lombo e toglierlo dal fuoco 2 minuti prima della cottura desiderata. Spalmare la salsa tartufata e rimettere la lombata sul fuoco. A questo punto potete mettere sopra le fettine di scamorza affumicata tagliata finemente  in modo che vada a coprire tutta la salsa. Aspettate pochi secondi che la Scamorza si sia sciolta bene e impiattate, mettendo  su il fondo
L'insalatina con i pomodori precedentemente condita con olio e sala e sopra adagiate la vostra carne . Il piatto é fatto semplice e gustoso.